CRONACA

Il segretario della Cisl Savona: "Possono diventare un asset importante per il porto"

Funivie, Pesce (Cisl Savona): "Devono entrare nel ciclo delle rinfuse"

06/09/2021 ore: 15.24

di r.p.

Funivie, Pesce (Cisl Savona):

SAVONA - "Nei prossimi giorni sono in programma molti incontri con le istituzioni su Funivie spa, dobbiamo trovare una soluzione per i 70 lavoratori che saranno licenziati." Queste le parole del responsabile territoriale della Cisl di Savona Simone Pesce a proposito delle Funivie ferme da circa due anni dopo i danni causati a un pilone dal maltempo.

"E’ un patrimonio dell’intera regione che deve essere valorizzato, - spiega Pesce - per questa ragione crediamo che si debba lavorare in una precisa direzione: le Funivie devono essere inserite nella gestione delle rinfuse diventando così un asset importante per il nostro scalo. In questo modo si potrebbe creare anche un ciclo virtuoso con impatti sull’ambiente e sulla mobilità. Ci deve essere unità di intenti da parte di tutti in questo obiettivo, la tutela dell’occupazione è fondamentale"