CRONACA

Il ministro: "Stiamo cercando di agevolare le procedure dei tamponi per i pił giovani"

Green pass, il ministro Gelmini: "Tamponi pił facili per i giovani"

23/07/2021 ore: 18.17

di r.p.

Green pass, il ministro Gelmini:

GENOVA - "Cerchiamo di avere regole uniformi in tutto il Paese e di correre il più possibile perché abbiamo bisogno di sconfiggere il virus evitando che le varianti ci mettano in difficoltà". Così il ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini oggi pomeriggio in visita a Genova esclude che ci possano essere margini di autonomia per le Regioni nell'applicazione del Green pass.

"Cerchiamo un'applicazione estesa del green pass così come lo ha previsto il Governo, cerchiamo di estendere l'utilizzo del Green pass, - invita Gelmini - di vaccinarci nel più breve tempo possibile, perché da questa situazione se ne esce insieme. La vaccinazione è un atto di responsabilità, ma è anche un atto di generosità nei confronti delle persone più anziane".

E sulla possibilità dei tamponi agevolati per le categori giovani: "Il Governo si sta adoperando affinché i più giovani possano avere delle agevolazioni per effettuare i tamponi. Il Green pass si ottiene non solo con la vaccinazione, ma anche con i tamponi. Anche sul tema dei tamponi stiamo cercando di andare incontro alle famiglie e ai ragazzi più giovani. E' importante il messaggio di correre sulle vaccinazioni, perché prima corriamo, prima insieme sconfiggiamo il virus".

"La stragrande maggioranza dei cittadini non solo comprende ma condivide la logica del Green pass, se vogliamo evitare nuovi lockdown e coprifuochi. Se non vogliamo tornare a una situazione di perdita di vite umane e anche di perdita economica" - continua il ministro - "Le chiusure hanno messo in ginocchio tantissime attività, l'unico modo per evitare chiusure e coprifuochi è l'utilizzo esteso del Green pass, credo che sia fondamentale aderire a questa logica con grande senso di responsabilità."