CRONACA

Raggiunti i 19 km di lunghezza sulla A10 in direzione del Ponente

Giornata nera per le Autostrade della Liguria, decine e decine di km di code

11/05/2021 ore: 16.54

di Silvia Isola

Giornata nera per le Autostrade della Liguria, decine e decine di km di code

GENOVA - Una giornata drammatica quella di oggi sulle autostrade della Liguria, con code chilometriche da Levante a Ponente, tir e automobili ostaggio dei cantieri autostradali. Alle 16:30 la coda in direzione del Ponente sulla A10 ha raggiunto i 19 km di lunghezza tra Genova Pra' e Celle Ligure per lavori attorno a metà pomeriggio. Tutto a causa di un lungo scambio di carreggiata e dell'incidente avvenuto nella prima mattinata tra tre mezzi pesanti nel tratto tra Savona e Albissola sulla A10. Il tratto, interessato dai cantieri, è rimasto chiuso per ore in direzione Genova, dalle ore 9 fino alle ore 13, con gravissime ripercussioni sulla viabilità ordinaria.

Autostrada A10 chiusa per ore tra Savona e Albisola: l'incidente nel tratto dei cantieri - IL DRAMMA

E infatti in direzione Genova sono 15 i km di coda, 9 km tra Feglino e Savona a cui se ne aggiungono altri 6 tra il bivio A10/Fine Complanare Savona e Albisola. Il traffico sulla viabilità ordinaria a Savona non è riuscito ad assorbire tutti i veicoli che si sono riversati al casello. 

Auto, tir, ambulanze e lo stesso mezzo di Autostrade incastrati nelle code: scene da panico sulla A12 - ASSURDO

Ma anche in A12 la situazione è critica: sulla A12 fra Recco e Chiavari in direzione Rosignano si segnalano code fino a 7 chilometri per un veicolo in avaria all'altezza del km 34, code anche sulla carreggiata opposta, 5 km di code tra Recco e Rapallo per lavori. 

A12, rischio Morandi-bis, chiusura immediata ai Tir del viadotto Ragone tra Lavagna e Sestri Levante - LA MISURA

Un vero e proprio tracollo, la Liguria non ce la fa più: sono bastati un incidente e un veicolo in avaria a mandare in tilt tutta la viabilità. Una situazione che ormai, è lampante a tutti, non è più sostenibile. E Primocanale urla da tempo questi disagi, chiedendo alle istituzioni di intervenire, ma nulla da fare. Il tutto accade nella giornata in cui il viadotto sulla A12 di valle Ragone sulla A12, tra i caselli di Lavagna e Sestri Levante, è stato chiuso al traffico pesante, poiché trovato in pessime condizioni.