CRONACA

Disagi in A10 e in A26

Autostrade, tornano le code del venerd́ sera in Liguria nonostante le promesse

07/05/2021 ore: 18.03

di s.i.

Autostrade, tornano le code del venerd́ sera in Liguria nonostante le promesse

GENOVA - Una promessa disattesa quella da Autostrade, che aveva promesso un weekend non come quello del primo maggio. E in effetti si prospetta un fine settimana ancor più da incubo in Liguria a causa dei cantieri. In primo piano la drammatica situazione della A10: non è mai scesa sotto i 7 km di lunghezza la coda tra Arenzano e Genova Pegli per lavori in direzione Genova e a partire dalle 17:30 i km sono presto diventati 9. Il tutto a causa di uno scambio di carreggiata che durerà almeno fino a sabato: a salvarsi forse saranno i ritorni della domenica sera, quando il cantiere di manutenzione straordinaria in corso nella galleria Provenzale finalmente terminerà. E in direzione opposta si registrano 3 km tra Bivio A10/A7 Milano-Genova e Genova Pegli per lavori (LEGGI QUI)

Ma la situazione è critica anche sulle altre autostrade della Liguria. Sulla A26 c'è una coda di 7 km tra Bivio A26/Diramaz. A7 Milano-Genova e Masone per lavori che continua ad aumentare, non è stata sgomberata del tutto dai cantieri. Disagi anche in direzione della riviera di Levante, nel primo pomeriggio erano 4 i km di rallentamenti, mentre attorno alle 18 viene segnalata una coda tra Genova est e Bivio A12/A7 Milano-Genova per traffico intenso. Qui i cantieri sono stati realmente tolti come previsto (IL PIANO NEL DETTAGLIO). Si aggiunge anche un km in A7 tra Genova Bolzaneto e Busalla sempre per lavori. 

In dettaglio, in A7 sono state rimosse due cantierizzazioni in carreggiata Sud; in A10 sono state rimosse una deviazione di carreggiata (tra Varazze e Albisola) e due chiusure degli svincoli di Celle (uscita da Genova ed entrata per Savona); in A12 sono state disinstallate le tre deviazioni di carreggiata tra Nervi e Recco, tra Rapallo e Chiavari e tra Lavagna e Sestri Levante. In A26 è stata disinstallata la deviazione di carreggiata tra Masone e il Bivio A26/A10, mentre si sta concludendo la rimozione della deviazione tra Ovada e Masone, con contemporanea pulizia della piattaforma.