CRONACA

Le parole della presidente della Commissione Trasporti alla Camera

Autostrade caos in Liguria, Paita attacca: "E' emergenza nazionale"

07/05/2021 ore: 15.31

Autostrade caos in Liguria, Paita attacca:

GENOVA - "Le code e dei relativi disagi per chi utilizza le Autostrade della Liguria sono un fenomeno ormai così grave ed esteso da travalicare per importante i confini della regione e rappresentare una vera e propria emergenza nazionale. La situazione è diventata insostenibile". Lo dichiara Raffaella Paita, presidente della Commissione Trasporti della Camera, a proposito delle molteplici code registrate oggi sulla rete autostradale ligure (LEGGI QUI).

"E dire che, nel tentativo di individuare un rimedio ai rallentamenti legati ai cantieri che punteggiano la rete, avevamo anche convocato in Commissione Trasporti i dirigenti di Autostrade - spiega ancora Paita -. Davanti al disastro di oggi è evidente che non resta che ripetere la convocazione. Insieme alla presidente della Commissione Ambiente li richiameremo in Parlamento per trovare una soluzione definitiva dal momento che il problema del traffico ligure e' ormai un'emergenza tale da dover essere affrontata a livello centrale", conclude Paita. 

L'ennesima giornata infernale sulle autostrade della Liguria con la beffa dell'annuncio di una 'smobilitazione' dei cantieri che nei fatti ha invece visto ancora una volta un problema che ha causato ritardi e pesanti perdite economiche per chi lavora. Inoltre il tratto della A10 Genova Aeroporto - Pra' non riaprirà prima di sabato (LEGGI QUI)

Una situazione che ha tenuto prigionieri camionisti, turisti e automobilisti prigionieri fra Pegli e Arenzano con le telecamere di Primocanale che hanno ancora una volta testimoniato il caos provocato (LEGGI QUI).