MOTORI

Breen e Solberg pronti a rovinare la festa ai piloti italiani

Rallye Sanremo, la sfida per il CIR entra nel vivo

06/04/2021 ore: 20.11

di Stefano Bertuccioli

Rallye Sanremo, la sfida per il CIR entra nel vivo

SANREMO - Sarà una sfida ad altissimo tasso adrenalinico quella che sta per andare in scena con il 68° Rallye Sanremo, seconda prova del Campionato Italiano Rally. La serie nazionale, partita dal Ciocco con la vittoria di Stefano Albertini, proseguirà sugli asfalti liguri, una vera e propria università del rallysmo che darà i primi verdetti sulla stagione 2021 pronta ad entrare nel vivo.

Al comando della classifica ci sono un tris di Skoda Fabia, con Albertini, Basso ed il ligure Andolfi seguiti da Michelini con la Volkswagen Polo. Tutti i piloti sono ottimi conoscitori del Sanremo nonché grandi interpreti delle prove speciali asfaltate; sui canali di Primocanale Motori il pubblico potrà assistere ad una sfida che, con molta probabilità, si risolverà con distacchi minimi al termine di una gara con un ritmo elevatissimo.

L’attenzione però non sarà solo per gli equipaggi di casa nostra, perché a Sanremo saranno molti gli stranieri pronti a battersi per le primissime posizioni, a cominciare dalle due Hyundai di Craig Breen, uscito di strada al Ciocco e del nuovo iscritto al Campionato Italiano Oliver Solberg, che saranno marcati stretti a loro volta dal francese Lefebvre su Citroen. Confermata anche la presenza del boliviano Bulacia (Skoda), mentre Scandola (Hyundai) e Campedelli (Volkswagen) sono in cerca di riscatto dopo le rispettive esperienze sfortunate del Ciocco.

I motori, per i protagonisti del CIR, si accenderanno sabato 10 aprile dalle 8 per lo shakedown, ovviamente in diretta su Primocanale Motori, mentre la gara scatterà alle 17 con la prima prova speciale. Le restanti sette prove si correranno nella giornata di domenica, a partire dalle 8.30.

Su Primocanale sarà possibile seguire ogni fase di tutte e quattro le manifestazioni, sia sul canale 11 del digitale terrestre in diretta che sulle piattaforme digitali in streaming.