MOTORI

Era stato due volte Campione del Mondo

Motomondiale in lutto, addio a Fausto Gresini

23/02/2021 ore: 12.22

Motomondiale in lutto, addio a Fausto Gresini

La notizia che nessuno avrebbe mai voluto scrivere purtroppo è arrivata. Fausto  Gresini non ce l'ha fatta a vincere la battaglia contro il Covid-19 che  stava combattendo ormai dal 27 dicembre, giorno del suo ricovero a Bologna.

Le condizioni del patron del Team Gresini Racing sono precipitate negli ultimi giorni e uno dei personaggi più carismatici ed amati del Motomondiale è spirato poche ore fa.

Fausto Gresini, prima di fondare uno dei team più stimati e rappresentativi della MotoGp (ma anche delle classi minori) era stato per due volte Campione del Mondo della classe 125, conquistando i titoli 1985 e 1987 in sella alla Garelli. Ventuno vittorie nei gran premi e quarantasette podi sono nel palmares dell'ex pilota imolese, scomparso poco dopo aver compiuto sessant'anni.

La figura di Fausto Gresini sarà per sempre legata a quelle di altri due sfortunati piloti, scomparsi in pista proprio da portacolori del suo team in MotoGp: Daijiro Kato e Marco Simoncelli.

La redazione di Primocanale Motori porge le più sentite condoglianze alla famiglia ed al Team Gresini, che da poco ha presentato le squadre Moto2 e Moto3 per il 2021. Che sarà tutto nel segno dell'insostituibile Fausto.