CRONACA

Una mamma: "Disservizio gravissimo sia per i nostri figli sia per le famiglie"

Genova, centro disabili chiuso da 5 settimane per un guasto all'impianto di riscaldamento

11/02/2021 ore: 11.47

di Silvia Isola

Genova, centro disabili chiuso da 5 settimane per un guasto all'impianto di riscaldamento

GENOVA - "Sono una mamma di un ragazzo disabile di 19 anni e vi ho chiamati per segnalare che il centro diurno Arcobaleno a Genova Bolzaneto San Quirico, che solitamente frequenta con orario dalle 8 alle 16: ad oggi il centro è chiuso da 5 settimane", così Anna Tintori segnala questo disservizio a Primocanale, nello spazio dedicato ai telespettatori della trasmissione Oltre Tutto. Per questo, abbiamo chiesto chiarimenti ad Asl3 che ha spiegato che il pezzo di ricambio arriverà nella giornata di venerdì da Bologna e in tempi brevi il centro dovrebbe riaprire. Anche perché questo mese ha causato diversi disagi.

"Con questa chiusura, vengono a mancare i punti fermi nella vita di un ragazzo disabile: il momento della riabilitazione, la socialità, i momenti necessari di psicomotricità", spiega Anna. "In più per le famiglie si creano grosse difficoltà, poiché con un figlio disabile a casa non si può andare al lavoro". 

Asl si è detta dispiaciuta per la situazione, ricordando però di non aver perso un giorno per cercare soluzioni alternative come termoconvettori, che non sono stati ritenuti sufficienti per riscaldare l'ambiente, o mettendo in campo la possibilità di offrire interventi a casa. Anche se, sottolineano i genitori, il servizio è di sole due ore che non è paragonabile di certo alla presa in carico per tutto il giorno. La situazione dovrebbe risolversi finalmente con l'arrivo del pezzo di ricambio che non era prima disponibile. Primocanale è al servizio dei cittadini e ricordiamo di scriverci a redazione@primocanale.it o al numero di Whatsapp 347 6766291 per segnalare le vostre problematiche.