MOTORI

L’irlandese Craig Breen sulla terza vettura

Arctic Rally Finland, Hyundai in cerca di riscatto

03/02/2021 ore: 09.12

di Stefano Bertuccioli

Arctic Rally Finland, Hyundai in cerca di riscatto

Hyundai in cerca di riscatto all’Arctic Rally Finland. La gara che sostituisce il Rally di Svezia, annullato dagli organizzatori forse per un eccesso di prudenza verso la situazione pandemica, sarà una tappa fondamentale nel cammino del WRC 2021 per il team basato ad Alzenau e guidato dall’italiano Andrea Adamo.

Un inizio non certo incoraggiante a Montecarlo per la casa koreana, che punta senza mezzi termini a conquistare entrambi i titoli, specialmente quello piloti, che manca ancora nel palmares della corazzata Hyundai e che negli ultimi anni è sempre sfuggito per qualche errore di troppo da parte dei piloti di punta.

Le i20 WRC Plus ufficiali saranno portate in gara sul ghiaccio lappone dai due titolari fissi Thierry Neuville ed Ott Tanak, affiancati dall’irlandese Craig Breen, che si alternerà sul sedile della terza vettura con lo spagnolo Dani Sordo.

Una gara inedita per il WRC quella che si volgerà tra il 26 e 28 febbraio sulle strade innevate della Lapponia finlandese e che farà trovare ai concorrenti condizioni sicuramente più rigide rispetto a quelle delle ultime edizioni del Rally di Svezia. Il buon innevamento e le temperature rigide dovrebbero creare meno problemi di durata delle gomme, su cui Pirelli, fornitore unico del WRC, è già al lavoro con tutti i team impegnati in sessioni di test tra i ghiacci scandinavi.