SALUTE E MEDICINA

Purtroppo si registrano ancora 24 deceduti

Covid, tasso di positivitÓ al 7,48%. Stabili gli ospedalizzati

20/01/2021 ore: 17.54

Covid, tasso di positivitÓ al 7,48%. Stabili gli ospedalizzati

GENOVA - Cresce rispetto a ieri, ma resta abbondantemente sotto il 10% il tasso di positività in Liguria secondo i dati del bollettino di Alisa/Regione trasmesso al ministero della Salute.

I nuovi casi di coronavirus in regione sono infatti 285 a fronte di 3810 tamponi molecolari effettuati. Il tasso di positività è quindi di 7,48%, in crescita rispetto al 4,65 di ieri. Dal bollettino emergono anche 2847 tamponi “rapidi” antigenici.

Ecco il dettaglio

IMPERIA (Asl 1): 63

SAVONA (Asl 2): 66

GENOVA: 98, di cui:

Asl 3: 85

Asl 4: 13

LA SPEZIA (Asl 5): 54

Non riconducibili alla residenza in Liguria: 4

Sono purtroppo ancora molti i decessi ascrivibili al Covid registrati nelle ultime 24 ore: si tratta di 24 persone che hanno perso la vita tra il 14 dicembre e la giornata di ieri.

Sono 702 i pazienti ospedalizzati negli ospedali della Liguria, uno in meno rispetto alla giornata di ieri. Le terapie intensive occupate sono 59 mentre si registrano 52 persone in meno in quarantena : in tutto sono 4056.

I guariti, per doppio tampone o perché trascorsi 21 giorni dagli ultimi sintomi, sono stati 414. I soggetti in sorveglianza attiva sono 4611 di cui 1144 nel territorio della Asl 3.

Per quanto invece riguarda le vaccinazioni, il bollettino del 20 gennaio indica che le dosi somministrate in Liguria sono state dall’inizio della campagna 38677, su un totale di 49460 dosi consegnate registrate da Alisa.