SPORT

Il punto sul mercato rossoblu

Rovella, Scamacca, Schone e Vavro: ecco cosa succede al Genoa

05/01/2021 ore: 12.05

di Giovanni Porcella

Rovella, Scamacca, Schone e Vavro: ecco cosa succede al Genoa

GENOVA - Niccolò Rovella sta per firmare il prolungamento col Genoa e poi verrà ceduto alla Juventus che lo lascerà ai rossoblu per i prossimi 18 mesi. Praticamente tutto fatto  per un’operazione che porta a Preziosi 10 milioni di euro in cui è compreso anche il valore di Manolo Portanova che arriverà subito alla corte di Ballardini.

Insomma il Genoa ha evitato di perdere Rovella a zero ed è già un miracolo anche se ha dovuto vendere un altro gioiello della casa. Mercato che sta per chiarire anche il caso Scamacca: l’attaccante in prestito dal Sassuolo ora pare più vicino alla permanenza fino a giugno col Grifo.

Per questo la pista aperta per Piatek da giorni si è raffreddata. Scamacca dunque è di fatto un altro “acquisto” visto le premesse. Il direttore sportivo Marroccu ha dato il suo imprimatur così come ha fatto che non c’è nulla da fare invece per Schone: il danese non verrà reintegrato e di fatto è sul mercato. L’ex Ajax ormai è un separato in casa e l’idea di rientrare non è più stata presa in considerazione.

Finisce così nel peggiore dei modi una storia iniziata nell’estate scorsa con altre premesse. Per la mediana ora il Genoa va alla ricerca di un incontrista e rispunta il nome di Duncan. Per la difesa si allontana Benatia e Vavro giunto dalla Lazio, come anticipato da Primocanale domenica scorsa a Liguria in A, è sottoposto ad altri accertamenti medici.Marroccu in conclusione ha detto: “Faremo acquisti mirati”.