CULTURA

La grande interpretazione del musicista

A Liguria Ancheu, il tenore Fabio Armiliato commuove Genova in diretta

21/11/2020 ore: 09.05

 A Liguria Ancheu, il tenore Fabio Armiliato commuove Genova in diretta

GENOVA - A poche ora dall’appuntamento che, stasera alle 21, porterà in prima serata, su Primocanale e in streaming su primocanale.it, il concerto del Teatro Carlo Felice con un omaggio a Ludwig Beethoven, grandi emozioni anche nel corso dell’ultima puntata di Liguria Ancheu.

La trasmissione del venerdì dedicata alla lingua genovese e alla salvaguardia delle tradizioni regionali, con l’immancabile presenza del professor Franco Bampi, ha visto la partecipazione del tenore Fabio Armiliato accompagnato al pianoforte da Fabrizio De Ferrari impreziosendo così l'iniziativa editoriale dell'emittente che, durante la programmazione mattutina, dedica abitualmente una canzone a chi telefona in diretta chiedendo l'esecuzione di un pezzo anche per aiutare al ritorno di un pizzico della seranità perduta causa pandemia. 

Quattro esecuzioni, tra repertorio classico della cultura locale e novità ideate direttamente dal talento musicale del musicista, sono state la cornice di una serata toccante. La dedica dal vivo al pesto, la parodia sui tamponi, ma anche gli inni della città capoluogo, come l’Ave Maria e Ma Se Ghe Penso, hanno esaltato la bravura di un vero e proprio orgoglio di Genova, nelle ultime settimane, impegnato anche in uno speciale connubio con la figlia del compianto Claudio Villa.

A spiccare, da Terrazza Colombo, la competenza ed esperienza di Fabio Armiliato – interprete di successi in molti teatri internazionali - unita a una straordinaria umanità e amore per la propria città che in tempi recenti l’hanno visto distinguersi anche in riconoscimenti simbolo della genovesità e dell’entroterra come il Premio Marzari della Compagna o il Protettorato del Salame di Sant’Olcese.  

Un regalo speciale ai telespettatori di Primocanale e la conferma delle qualità di chi porta in alto il nome di Genova nel mondo.