PORTI E LOGISTICA

Il console Benvenuti: "La strada tracciata ma Assiterminal non tocchi la Culmv"

Compagnia Unica, Toti: "Nessun dramma, la salveremo come tutti gli anni"

23/10/2020 ore: 16.11

di Matteo Cantile

Compagnia Unica, Toti:

GENOVA - Nessuna drammatizzazione, la situazione della Compagnia Unica l’abbiamo sistemata tante volte e lo faremo anche quest’anno”: parola di Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria.

Ogni anno è sempre lo stesso tiramolla – dice il governatore – e alla fine si trova sempre una quadratura: è il gioco delle parti tra i terminalisti che vogliono risparmiare qualcosa e la Compagnia che avanza le sue pretese. Risolveremo senza dubbio la questione e la Culmv potrà continuare a fare il suo importante e prezioso lavoro come ha sempre fatto, negli anni passati i buchi da coprire erano anche superiori”.

Accolgo con piacere le dichiarazioni del presidente Toti – risponde il console della Compagnia Antonio Benvenuti – ma ribadisco che lo schema è quello che stiamo mettendo in campo in queste settimane. Noi non abbiamo buchi da coprire ma necessitiamo di adeguamenti nell’ambito della tariffa già concordata”.

Benvenuti allontana poi ogni ipotesi di ingerenza dei terminalisti nella partita che sta giocando la Compagnia: “Io non devo rendere conto ad Assiterminal del nostro percorso, l’unico mio interlocutore è l’Autorità di Sistema. Nelle prossime due settimane si concluderanno le riunioni tecniche e contiamo di annunciare la soluzione alla chiusure del nostro bilancio”.