CULTURA

L'obiettivo quello di promuovere l'offerta turistica del Centro Storico genovese

Chiese di Genova, al via al corso per volontari per accogliere i turisti

17/10/2020 ore: 14.41

Chiese di Genova, al via al corso per volontari per accogliere i turisti

GENOVA -  La diocesi di Genova organizza un corso per custodi volontari delle chiese con l'obiettivo di promuovere l'offerta turistica del Centro Storico genovese e per offrire un servizio di accoglienza e vigilanza negli edifici sacri. Il corso, giunto alla XIV edizione, è aperto "a tutti coloro che desiderano offrire un servizio di accoglienza e custodia per le chiese del centro storico, per riscoprire a fare apprezzare l'immenso patrimonio che la nostra città conserva".

Come spiegano i responsabili dell'ufficio per i beni culturali della diocesi genovese, "l'emergenza Covid ha cambiato il nostro modo di vivere, ma ha migliorato il nostro attaccamento alla bellezza e alle nostre tradizioni". Il percorso di preparazione prevede 16 incontri che si terranno presso la Sala Quadrivium in Piazza S.Marta ogni martedì dalle 15,30 alle 18,00 e si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme di emergenza vigenti. Interverranno studiosi dell'Università di Genova, della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e La Spezia, del Nucleo tutela del Patrimonio Artistico dei Carabinieri.

I volontari che verranno formati si affiancheranno a quelli che già prestano servizio nella Cattedrale di San Lorenzo, e nelle chiese di S.Siro, S.Filippo, S.Luca, S.Marco al Molo, Santi Cosma e Damiano, S.Torpete, S.Matteo, Santi Vittore e Carlo, S.Giovanni di Pré, Basilica delle Vigne e di Santa Maria Assunta di Carignano. L'incontro di presentazione si svolgerà mercoledì 4 novembre alle ore 16.00.