SPORT

Gabbiadini ancora a parte in vista della Juve, Bonazzoli scalda i motori

Anche Murru al Torino. E altri americani battono in ritirata dalla Sampdoria

16/09/2020 ore: 12.01

Anche Murru al Torino. E altri americani battono in ritirata dalla Sampdoria

GENOVA - Dopo Karol Linetty, anche Nicola Murru è approdato al Torino di Marco Giampaolo con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a sei milioni. La società granata, inferiore a quella blucerchiata per entità dei ricavi, sta sfruttando il momento di debolezza della Samp, costretta a cedere chiunque abbia mercato. E’ invece saltata la trattativa che avrebbe potuto riportare Murillo al Valencia.

La situazione complicata di Corte Lambruschini è testimoniata dal fatto che, secondo indiscrezioni circolate nelle ultime ore, un altro gruppo americano, stavolta quello facente campo alla famiglia Krause dell’Iowa, si sarebbe interessata alla Sampdoria, battendo però in ritirata di fronte all’ipotesi di una trattativa estenuante e, soprattutto per le condizioni economiche, ritenute fuori mercato. I Krause hanno così virato sul Parma. Ciò significa che Ferrero continuerebbe a valutare la società non per il suo reale valore ma in base a quanto occorre alle proprie aziende per superare l’impasse finanziario.

Intanto, sul fronte della squadra, attesa domenica sera dall’esordio a Torino contro la Juventus di Pirlo, Gabbiadini continua ad allenarsi a parte e il suo recupero appare difficile, ancorché non impossibile. In ogni caso Bonazzoli scalda i motori, al fianco di Quagliarella potrebbe dunque toccare a lui.

Foto tratta da Toro.it