POLITICA

Presso i Giardini Rosa dei Venti sul lungomare

Regionali, Giorgetti: "La Lega vuole restare il primo partito Liguria"

01/08/2020 ore: 14.23

Regionali, Giorgetti:

SAN BARTOLOMEO AL MARE - "Martedì, 4 agosto, andremo a Ventimiglia con Matteo Salvini a vedere la situazione perché si sono rinnovati i problemi al confine". Lo ha annunciato il segretario della Lega Liguria Edoardo Rixi a San Bartolomeo al Mare in occasione della visita del vicesegretario della Lega Giancarlo Giorgetti che ha dato l'avvio nel Ponente alla campagna elettorale per le regionali di settembre. Militanti e simpatizzanti del Carroccio si sono dati appuntamento presso i Giardini Rosa dei Venti sul lungomare, dove è stato allestito un gazebo della Lega.

"Partiamo con la campagna elettorale, che sarà anomala perché si fa in estate. Pensiamo che Toti abbia lavorato bene e ovviamente il nostro obiettivo è far sì che la Lega si confermi primo partito in Liguria, quindi ce la mettiamo tutta". Sulla situazione autostrade e la criticità del nodo genovese, Giorgetti, che è giunto da Milano ha scherzato: "Ho fatto la Val Bormida, sono arrivato dritto da Cairo Montenotte". Hanno presenziato all'incontro anche il presidente regionale uscente del consiglio comunale regionale e capogruppo regionale della Lega Alessandro Piana e il segretario provinciale della Lega Imperia Flavio Di Muro.

Sarà una due giorni di appuntamenti elettorali in Liguria quella deciso da Salvini. Martedì 4 agosto sarà a Ventimiglia per un incontro con i cittadini, poi ad Albenga dove in piazza san Francesco inaugura la sede del partito intitolata all'ex sindaco ed ex parlamentare Rosy Guarnieri. A seguire visiterà una azienda agricola mentre in serata sarà a Genova per un incontro pubblico in uno stabilimento balneare. Il giorno successivo sarà a Recco a un gazebo della Lega, poi in visita al carcere di Marassi a Genova e successivamente a Sestri Ponente davanti a un gazebo del partito.