CRONACA

Dopo lo stop causato dall'emergenza covid

Crollo ponte Morandi, l'incidente probatorio si sposta in Fiera

14/07/2020 ore: 07.34

Crollo ponte Morandi, l'incidente probatorio si sposta in Fiera

GENOVA - Approda oggi in fiera a Genova l'incidente probatorio nel processo sul crollo del ponte Morandi del 14 agosto 2018.  La tappa di oggi, spostata dal palazzo di giustizia in un area che consente ai rappresentanti dei 75 indagati di essere correttamente rappresentati con il distanziamento sociale, prevede la nomina di un nuovo perito.

E' stata infatti valutata come necessaria la nomina di un esperto di analisi forensi delle immagini relative al crollo del ponte che provocò 43 vittime. Gli incidenti probatori sono di fatto due: il primo legato ad una fotografia dei reperti del crollo, il secondo mirato a stabilire le cause del crollo stesso.Attualmente le operazioni peritali sono stati prorogate fino al 31 agosto e non si escludono ulteriori proroghe. La vera e propria fase processuale resta dunque ancora distante nel tempo.