CRONACA

Il prossimo passo sarÓ sapere chi farÓ l'ispezione

Ponte per Genova, sarÓ completato il 29 luglio

29/06/2020 ore: 18.25

Ponte per Genova, sarÓ completato il 29 luglio

GENOVA - Sarà completato il 29 luglio il nuovo ponte di Genova, a quasi due due anni dal crollo del Morandi il 14 agosto 2018. Il commissario per la ricostruzione e sindaco della città Marco Bucci per la prima volta ha dato una data, dopo le indiscrezioni filtrate sulla volontà di inaugurare il nuovo viadotto sul Polcevera il primo agosto, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e di mezzo Governo. Così ha chiesto di nuovo al Mit chiarezza sul collaudo della struttura.

"Se tutto va bene il ponte per il 29 luglio sarà pronto - ha detto. Vogliamo essere in grado di avere il giorno dopo la conferma che l'ispezione di viabilità è positiva. Al più presto è necessario sapere chi farà l'ispezione e chi darà il visto di viabilità del ponte". Anche perché questi lavori per il secondo collaudo (uno dipende dalla struttura commissariale) devono "iniziare con un certo anticipo", ha spiegato Bucci, preannunciando di voler porre il tema alla ministra delle Infrastrutture Paola De Micheli.

Proseguono intanto le forti difficoltà nel traffico ligure legate ai molti cantieri, soprattutto per interventi e ispezioni sulle gallerie. Dopo aver chiesto a più riprese di rivedere il piano dei cantieri per mitigarne l'impatto, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha firmato un'ordinanza in cui si chiede espressamente al ministero delle Infrastrutture e alla concessionaria Autostrade per l'Italia.