CRONACA

Verifiche prolungate sulla condizione della galleria Campursone II

Torna il caos in autostrada, controlli del Mit: chiuso il casello di Genova Est

22/05/2020 ore: 08.43

Torna il caos in autostrada, controlli del Mit: chiuso il casello di Genova Est

GENOVA -  Il casello di Genova Est nel nodo autostradale di Genova è chiuso in sia in entrata che in uscita per 'attività di ispezione all'interno della galleria "Campursone II" così come si legge sul sito di Autostrade per l'Italia. La chiusura è avvenuta alle ore 22 di giovedì. Si tratta della galleria che si trova subito dopo il casello per chi entra in autostrada da Genova Est.

Durante la notte si sono svolte le programmate attività di ispezione al termine delle quali si è reso necessario procedere con ulteriori approfondimenti da parte dei tecnici. Al momento il casello resta chiuso in entrambe le direzioni. Nel corso delle prime ore della mattina sempre sul sito di Autostrade per l'Italia si leggeva che la riapetrura sarebbe avvenuta per le ore 12 di sabato 23 maggio. Intorno alle 9 il messaggio è stato cambiato con una comunicazione più generica che spiega la chiusura del casello di Genova Est sia in entrata che in uscita.

La comunicazione arrivata da Autostrade spiega che "viene temporaneamente prolungata la chiusura della stazione di Genova est, in uscita e in entrata, e all'esito delle attività in corso sarà possibile prevedere l'orario di riapertura". 

Sulla chiusura del casello e sulle difficoltà che riemergono dopo oltre due mesi di lockdown della rete autostradale ligure l'assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone ha spiegato: "Evidentemente i controlli eseguiti in concerto tra ministero dei TYrasporti e Autostrade per l'Italia ha portato a situazioni negative piùgrandi rispetto a quelle che ci si aspettava. Tra viadotti, gallerie e barriere fonoasorbenti ci sono limitazioni infinite per i nostri cittadini e per i turisti quando potranno tornare in Liguria, è una situazione che non è accettabile. Matredi ci riuniuremo con Autostrae, il ministero del Traposrti e delle infrastrutture, i prefetti e tutte le autorità perchè deve essere chiaro che se di ripartenza parliamo dobbiamo trovare una modalità per far sì che questi controlli e interventi, che sono aussolutamente necessari, siano garantiti con una la circolazione".

La lista dei cantieri lungo la rete autostradale della Liguria è lunga e coinvolge praticamente tutte le autostrade. E allora la domanda che molti si fanno è perchè il ministero non ha accelerato su questi controlli e sui cantieri durante l'obbligata chiusure delle attività e con le limitazioni agli spostamenti per evitare il diffondersi ulteriore del contagio per Covid? "Come Regione Liguria - spiega ancora Giampedrone - abbiamo preteso che i cantieri rimanessero aperti durante la fase di lockdown e permettere quindi di affrontare in quei sessanta giorni temi che oggi tornano alla luce. Chiediamo che questi lavori trovino compatibilità con una rete infrastrutturale carente storicametne come quella della Liguria, ma nello stesso tempo dobbiamo garantire l'ingresso e l'uscita dalla Liguria per il 3 giugno. Oggi siamo in una situazione di grande criticità" conclude l'assessore regionale alla Protezione civile.

Le ispezioni che hanno portato alla chiusura della galleria in ingresso dal casello di Genova Est fa parte del piano deciso dal ministero dei Trasporti dopo le criticità emerse sulle condizioni di viadotti e delle gallerie delle autostrade liguri. Per questo motivo sono previste ulteriori chiusure nelle prossime notti. Di seguito l'elenco per la notte tra venerdì 22 e sabato 23 maggio.

LE CHIUSURE PROGRAMMATE NELLA NOTTE TRA VENERDI' 22 E SABATO 23 MAGGIO

A7 - Tratto Chiuso tra Bivio A7/A12 Genova-Livorno e Busalla dalle ore 22:00 alle ore 06:00 dal giorno 22/05/2020 al giorno 23/05/2020 per lavori Entrata consigliata verso Milano: Busalla. Uscita consigliata provenendo da Genova: Genova Ovest.

Per consentire interventi di ispezione e manutenzione delle gallerie, previsti in orario notturno, dalle 22:00 di venerdì 22 alle 6:00 di sabato 23 maggio, sarà chiuso il tratto compreso tra l'allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante e Busalla, verso Serravalle / Milano. Nella stessa notte, ma con orario 21:00-6:00, sarà chiusa anche l'area di servizio "Campora est", situata all'interno del tratto. Di conseguenza, chi proviene da Livorno / Sestri Levante, verrà deviato obbligatoriamente sulla A7 verso Genova dove potrà uscire a Genova ovest. Il traffico in entrata a Genova ovest verrà deviato obbligatoriamente sulla A12.

In alternativa, i veicoli pesanti e leggeri che da Genova sono diretti verso Milano, potranno entrare sulla A10 Genova-Savona alla stazione di Genova Aeroporto, immettersi sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce fino all'allacciamento con la D26 Diramazione Predosa-Bettole e proseguire sulla A7 verso Milano.

Si ricorda che sulla SP ex SS35 vige un limite strutturale in altezza di 3.35 metri.I veicoli leggeri, oltre al suddetto itinerario, da Genova potranno percorrere la viabilità ordinaria ed entrare, sulla A7, alla stazione di Busalla, per proseguire verso Serravalle / Milano

A10 - Tratto chiuso tra Arenzano e Bivio A10/A26 Trafori dalle ore 22:00 alle ore 06:00 dal giorno 22/05/2020 al giorno 23/05/2020 per lavori Entrata consigliata verso Genova: Genova Prà. Uscita consigliata provenendo da Ventimiglia: Arenzano.

Chiusura per consentire interventi di manutenzione delle gallerie e del viadotto Voltri, previsti in orario notturno, dalle 22:00 di venerdì 22 alle 6:00 di sabato 23 maggio, sarà chiuso il tratto compreso tra Arenzano e l'allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, verso Genova. In alternativa, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Arenzano, si potrà percorrere la SS1 Aurelia e rientrare, sulla A10, alla stazione di Genova Pra'.

Si precisa che chi proviene dalla A26 potrà regolarmente accedere alla A10.Si ricorda che sulla SS1 Aurelia sono attivi due sensi unici alternati, tra Arenzano e Genova.

A12 - Deviazione in uscita a Chiavari dalle ore 22:00 alle ore 02:00 dal giorno 22/05/2020 al giorno 23/05/2020 provenendo da Genova per lavori.

A26 - Tratto Chiuso tra Masone e Bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia dalle ore 22:00 alle ore 06:00 dal giorno 22/05/2020 al giorno 23/05/2020 per lavori Entrata consigliata verso Genova Voltri: Genova Prà su A10 Genova-Ventimiglia. Uscita consigliata provenendo da Gravellona Toce: Masone.

Chiusura utile per consentire lavori del piano di interventi obbligatori (previsti ai sensi del D.lgs 264/06) finalizzati al potenziamento degli impianti delle gallerie e per consentire il transito di mezzi eccezionali, in orario notturno, saranno adottati i seguenti provvedimenti di chiusura:

Inoltre sarà chiuso il tratto compreso tra l'allacciamento con la A10 Genova-Savona e Masone, verso Alessandria / Gravellona Toce, nei seguenti giorni e orari: dalle 00:00 alle 4:00 di domenica 24 maggio, e ancora dalle 00:00 alle 4:00 di mercoledì 27 maggio; e infine dalle 00:00 alle 4:00 di domenica 31 maggio

Nelle stesse notti sarà chiuso anche l¿accesso all'area di servizio "Turchino est". In alternativa, i veicoli leggeri potranno uscire alla stazione di Genova Pra' sulla A10 Genova-Savona, percorrere la SP456 del Turchino ed entrare, sulla A26, alla stazione di Masone. Si segnala che sulla SP456 del Turchino, vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate dal km 78+765 al km 104+302 e pertanto, detti veicoli potranno percorrere la A7 Serravalle-Genova con ingresso alla barriera di Genova ovest;

- sarà chiuso il tratto compreso tra Masone e l'allacciamento con la A10 Genova-Savona, verso Genova, nei seguenti giorni e orari:

-dalle 22:00 di venerdì 22 alle 6:00 di sabato 23 maggio;

-dalle 22:00 di mercoledì 27 alle 6:00 di giovedì 28 maggio;

-dalle 22:00 di venerdì 29 alle 6:00 di sabato 30 maggio.

In alternativa, i veicoli leggeri, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Masone, potranno percorrere la SP456 del Turchino e rientrare alla stazione di Genova Pra' sulla A10. Si segnala che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302 e, pertanto, detti veicoli potranno percorrere la D26 Diramazione Predosa Bettole e successivamente la A7 Serravalle-Genova in direzione di Genova.