SPORT

Il portiere, in blucerchiato dal 2014 al 2018, vive a Brescia e vuole fare un gesto concreto

Coronavirus, l'ex Sampdoria Viviano mette all'asta per beneficenza i suoi cimeli

26/04/2020 ore: 13.16

Coronavirus, l'ex Sampdoria Viviano mette all'asta per beneficenza i suoi cimeli

GENOVA - Emiliano Viviano, portiere alla Sampdoria dal 2014 al 2018, residente a Brescia e quindi in una città prostrata dal Covid-19, decide di fare un gesto concreto di beneficenza a favore della ricerca e dei soccorritori e del personale medico e paramedico.

"Ho deciso - fa sapere Viviano sui social - di mettere all'asta insieme con #ArenbiOnlus alcuni pezzi della mia collezione, soprattutto maglie che ho scambiato negli anni in campo o che ho ricevuto in regalo da compagni e avversari; il ricavato verrà usato per acquistare mascherine e DPI per operatori sanitari. Per partecipare alle aste trovate il link nella mia biografia ed in quella di @arenbionlus ⬅️ Grazie a chi vorrà partecipare ❤️ #farebeneportabene #ev #emilianoviviano #mettilabarriera