CRONACA

Da segnalare anche il numero elevato di controversie in materia di forniture di materiale sanitario

Tar Liguria, aumentano ricorsi in materia di edilizia

14/02/2020 ore: 13.25

Tar Liguria, aumentano ricorsi in materia di edilizia

GENOVA -  Il maggior numero di ricorsi presentati al Tar Liguria sono quelli in materia di edilizia e urbanistica, con 204 procedimenti nel 2019 rispetto ai 199 del 2018. E' questo il dato emerso nel corso dell'inaugurazione dell'anno giudiziario del tribunale amministrativo. Seguono gli appalti pubblici, seppur in diminuzione, con 88 ricorsi rispetto ai 94 di due anni fa.

Da segnalare anche il numero elevato di controversie in materia di forniture di materiale sanitario. Anche la sicurezza pubblica ha visto aumentare il numero di ricorsi (da 52 nel 2018 a 61 nel 2019) la maggior parte relativi alle armi e ai Daspo, oltre alle interdittive antimafia.

"La giustizia amministrativa in Liguria - ha sottolineato il presidente Giuseppe Caruso - gode di buona salute. Malgrado le carenze di organico il contenzioso è stato fronteggiato in maniera efficace, arrivando a una non irrilevante riduzione dell'arretrato (- 8% corrispondente a 216 ricorsi pendenti in meno).