MOTORI

Tanti liguri tra i premiati, compreso il Rally della Lanterna

Aci premia i suoi campioni al Monza Eni Circuit

29/01/2020 ore: 08.23

di Stefano Bertuccioli

Aci premia i suoi campioni al Monza Eni Circuit

ACI Sport si prepara a premiare i campioni del 2019 all’interno di un grande evento in programma il 7/8 febbraio al Monza Eni Circuit, il tempio europeo della velocità.

Sarà il Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani a fare gli onori di casa unitamente agli esponenti della Federazione e ai componenti delle numerose Commissioni di Settore ACI Sport, presenti per celebrare i successi sportivi 2019 e dare il via alla stagione agonistica 2020.

Tanti i liguri premiati, ad iniziare dalla Lanternarally, team organizzatore del Rally della Lanterna, che lo scorso anno è stato votato come migliore gara della zona 2.

Soddisfazione da parte di Marco Gallo, da anni a capo del comitato organizzatore: “Ogni anno mettiamo in campo entusiasmo, passione e determinazione per tenere alto il livello delle nostre manifestazioni. Ricevere questo riconoscimento è per noi un grande onore e siamo davvero felici di avere il consenso della federazione oltre a quello delle centinaia di equipaggi che negli anni hanno scelto le nostre competizioni”.

Tra i piloti spiccano i nomi di Paolo Bordo, vincitore del Trofeo d’Italia Slalom Centro Nord e della Coppa Slalom Zona 1 nel gruppo SS e di Roberto Malvasio, che ritirerà la Coppa di Classe Racing Start Plus 1.6 per il Trofeo Italiano Velocità Montagna.

Riconoscimento importante anche per il navigatore imperiese Corrado Bonato, vincitore con Kevin GIlardoni della Supercoppa WRC Italia; sempre in ambito Rally, ma nella specialità fuoristrada del Cross Country, Roberto Bozano ritirerà il premio per la vittoria del Campionato Italiano Gruppo TM.

Tante i trofei anche nel settore delle auto storiche, con il Classic Team vincitore della Coppa Nazionale Scuderia nel Campionato Italiano Regolarità a Media, che vedrà premiati anche i portacolori della scuderia genovese Marco Gandino e Danilo Scarcella, primi nel Trofeo 3° Raggruppamento e Classe 2000. Per Scarcella in arrivo anche la coppa del vincitore del 1° Raggruppamento Classe F T850 nel Campionato Italiano Velocità Autostoriche in salita.

La Liguria si conferma così una regione molto attiva sul panorama del Motorsport Italiano e si prepara ad una grande stagione 2020, che inizierà con il primo appuntamento del Trofeo Rally Liguria Primocanale Motori ad Andora nel weekend del 8/9 febbraio con la Ronde della Val Merula.