MOTORI

Incidente spaventoso, equipaggio illeso

Botto incredibile per Tanak al Rallye Monte Carlo, distrutta la sua Hyundai

24/01/2020 ore: 13.28

Botto incredibile per Tanak al Rallye Monte Carlo, distrutta la sua Hyundai

MONTECARLO - Inizia nel peggiore dei modi il Wrc 2020 per il campione in carica Ott Tanak. L'estone, all'esordio con la Hyundai, è uscito rovinosamente di strada sulla quarta prova speciale mentre era in piena lotta con Ogier, Neuville ed Evans per la leadership della gara. Un incidente spaventoso e molto spettacolare, fortunatamente senza conseguente per il pilota e per il suo navigatore Martin Järveoja, che sono stati trasportati in ospedale a scopo precauzionale, come previsto in questi casi.

La loro i20 era in un tratto ad alta velocità in montagna quando è uscita di strada e ha percorso diverse decine di metri lungo un pendio prima di fermarsi. L’auto è ha subìto danni piuttosto gravi, pilota e copilota sono incolumi. Il Rallye Monte Carlo perde quindi subito uno dei più attesi protagonisti, nonché favorito per la vittoria.

I colpi di scena non sono di certo finiti, la gara è ancora lunga e sulla ruota del Principato tanti sono i numeri che dovranno ancora uscire. Dopo cinque prove speciali al comando c'è l'ottimo Evans, al debutto sulla Toyota, seguito dalla Hyundai di Neuville e dal compagno di squadra Ogier. Quarto il leggendario Sébastien Loeb su Hyundai, quinto il finlandese Lappi su Ford.