CULTURA

Un edificio tra i pił simbolici dell'alta Valpolcevera

Campomorone, appello del sindaco ad Arte e privati: "Recuperiamo la storica Saliera"

14/01/2020 ore: 13.58

Campomorone, appello del sindaco ad Arte e privati:

CAMPOMORONE - E' un vero e proprio appello quello che il sindaco di Campomorone, Giancarlo Campora, ha rivolto dai microfoni di Primocanale nell'ultima puntata di Liguria Ancheu. Il primo cittadino è ricorso al dialetto perchè i privati coinvolti e Arte, realtà impegnata nell'edilizia abitativa per conto di Regione Liguria, si possano sedere intorno a un tavolo e con l'apporto del Comune giungere a un'intesa per il recupero della Saliera.

E' quello un edificio del 1600 tra i più importanti dell'alta Valpolcevera dall'alto valore simbolico: "Si fermano i carri con i buoi prima di salire per la Bocchetta e raggiungere il Piemonte" ricorda l'amministratore. Ora, lo stabile necessita di un pesante intervento per tornare a splendere a beneficio anche della popolazione: "Ma serve un'intesa che non va più posticipata. Lo chiediamo in italiano, in genovese e se serve anche in inglese. Mettiamoci intorno a un tavolo, ma la Saliera non può essere ancora dimenticata".