SPORT

La sfida con il Lecce vale quasi una stagione

Genoa, domenica col Lecce non solo Thiago Motta si gioca tutto

02/12/2019 ore: 11.49

Genoa, domenica col Lecce non solo Thiago Motta si gioca tutto

GENOVA - La sfida di Lecce di domenica alle 12,30 vale quasi una stagione. Perdere contro la squadra di Liverani sarebbe l'ennesimo passo falso e questa volta pericolosissimo. Thiago Motta non sarebbe in discussione ma i tifosi hanno gia’ deciso: per salvarsi serve la praticità e l'equilibrio di Ballardini. Per Preziosi è un’altra settimana bollente.

Dieci punti in classifica, terz’ultimo posto e la svolta che con il cambio di allenatore non c’è stata. Rispetto ad Andreazzoli stessa media punti anche se il Genoa oggi prende meno gol e a volte fa vedere qualche cosa in piu’. Troppo poco pero’ per stare tranquilli. La verità è che la squadra non ha ancora un suo assetto definitivo e Thiago Motta quando sceglie chi mettere in campo pare abbia lo shaker in mano. L’esclusione di Criscito per Pajac è ancora un mistero, ma è solo un esempio. Il problema più grave è pero che i rossoblù non segnano. 

Non resta che correre sul mercato ma solo per andare a caccia di prestiti. Basterà? E poi c’è il caso di Schone, il colpo dell’estate. L’ex giocatore dell’Ajax ormai fa il compitino, passaggio piu’ ampio a due metri. O è impiegato male, oppure sta subendo un’involuzione preoccupante, difficile onestamente da prevedere. Il quadro è questo e solo i giocatori possono svegliandosi dare il loro contributo per una salvezza che resta possibile ma con un cambio di marcia deciso.