CRONACA

Reati contro il patrimonio e in materia di armi e droga

Operazione anti degrado ad Albenga, arresti e denunce contro lo spaccio di droga

05/10/2019 ore: 14.27

Operazione anti degrado ad Albenga, arresti e denunce contro lo spaccio di droga

ALBENGA - Operazione della compagnia di Albenga dei Carabinieri che, in una serie di controlli sul territorio per il contrasto al degrado urbano e allo spaccio e consumo di droga, hanno portato a 2 arresti, 19 denunce, 15 perquisizioni con il sequestro di un chilo di sostanze stupefacenti. L’intervento, esteso fino a Finale Ligure, ha impiegato oltre alle pattuglie ordinarie, altre otto pattuglie e una squadra di unità cinofile del nucleo Carabinieri cinofili di Villanova d'Albenga (Sv), mentre l'elicottero Fiamma ha garantito il sorvolo delle operazioni a terra.

Gli arresti riguardano una 36enne di Erli (Sv), pregiudicata, su ordine di carcerazione della corte d'appello di Genova, per violazione dell'affidamento in prova. E un loanese 45enne, su ordine di cattura del tribunale di Savona, legato a reati contro il patrimonio commessi ad Albenga e Loano. Le denunce sono legate infine a reati in materia di armi, droga, contro il patrimonio e in violazione della legislazione speciale.