CRONACA

Il caso a Ventimiglia

Omicidio stradale, denunciato un 78enne

27/09/2019 ore: 06.46

Omicidio stradale, denunciato un 78enne

IMPERIA - La polizia stradale di Imperia ha identificato e denunciato l'autore di un omicidio stradale avvenuto il 20 marzo scorso a Ventimiglia nel quale perse la vita un francese di 70 anni, Jean Claude Boudas. Si tratta di un italiano di 78 anni abitante a Mentone, in Francia. Inizialmente, si pensava che potesse trattarsi di un incidente autonomo, avvenuto nella galleria de La Mortola, sull'Aurelia, poco prima del confine di Ponte San Ludovico. Da un sopralluogo, però, sono stati rinvenuti e sequestrati frammenti di uno specchietto retrovisore appartenenti a un fuoristrada Suzuki Jimmy di colore nero. Qualche giorno dopo il ciclista è deceduto.

Dall'esame delle telecamere del centro e di negozi di Mentone i poliziotti con i colleghi del Centro di cooperazione di polizia e dogana di Ventimiglia e della polizia di Mentone, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Imperia, sono riusciti a riprendere gli ultimi istanti di vita del ciclista, che era diretto verso l'Italia e a scorgere, a breve distanza un veicolo compatibile con quello che poteva averlo travolto e ucciso. Gli agenti sono così risaliti al mezzo, che è stato intercettato a Ventimiglia. Il conducente ha confessato. Nei suoi confronti non è stata adottata alcuna misura restrittiva della libertà per le precarie condizioni di salute e l'età.