CRONACA

Il fatto accaduto a Imperia

Adescava i minori per fare sesso con loro: obbligo di dimora per un 53enne

24/09/2019 ore: 13.13

Adescava i minori per fare sesso con loro: obbligo di dimora per un 53enne

IMPERIA - Tentata prostituzione minorile e detenzione di materiale pedopornografico: sono le accuse rivolte dalla polizia a un uomo di 53 anni che vive a Sanremo che è stato sottoposto a obbligo di dimora e di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.

L'uomo proponeva ai ragazzini prestazioni sessuali: li aspettava nel parcheggio di un centro commerciale di Arma di Taggia e quando si allontanavano dai loro scooter ci lasciava un biglietto con il suo numero di telefono in cui proponeva sesso per denaro. Alcuni, credendo fosse uno scherzo, lo hanno contattato. In quel momento la proposta si è fatto ancora più netta: "Se venite in due la tariffa si moltiplica".

A questo punto i ragazzi si sono confidati con i genitori che hanno denunciato l'episodio. Gli investigatori lo hanno rintracciato e perquisito: trovate in casa 6.000 immagini di ragazzi, ragazze, bambini e bambine in pose sessuali. Sul telefono tracce di ricerca per "bambini nudi 10 anni". Interrogato ha ammesso i fatti mostrando indifferenza.