PORTI E LOGISTICA

Signorini: "Un ulteriore passo in avanti per rendere competitivo lo scalo"

Ampliamento Aeroporto di Genova, entro 60 giorni il progetto definitivo

09/09/2019 ore: 14.30

Ampliamento Aeroporto di Genova, entro 60 giorni il progetto definitivo

GENOVA - Sarà lo studio di architettura milanese One Works a realizzare entro 60 giorni il progetto definitivo per l'ampliamento dell'aeroporto di Genova. Lo annunciano il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar ligure occidentale Paolo Emilio Signorini, l'assessore del Comune di Genova Matteo Campora, il responsabile per l'attuazione del Programma straordinario di investimenti urgenti Marco Rettinghieri, il direttore centrale di vigilanza tecnica dell'Enac Roberto Vergari, il presidente e dg dello scalo, Paolo Odone e Piero Righi, e il co-fondatore di One Works Giulio De Carli, stamani a Palazzo San Giorgio in una conferenza stampa.

I lavori propedeutici sulla rete dei sottoservizi inizieranno entro fine anno, 36 mesi la durata complessiva del cantiere per dare a Genova "un nuovo aeroporto", come lo definisce Righi. Un investimento da 16 milioni di euro per rinnovare il terminal passeggeri con 5.500 metri quadri di nuovi spazi, ristrutturare il terminal esistente e ammodernare l'impianto bagagli. "Un ulteriore passo in avanti che renderà lo scalo sempre piu' competitivo", commenta Signorini. "Cercheremo di anticipare le tempistiche prefissate", si prefigge Rettinghieri.

Lo studio One Works nel 2011 curò un progetto di riqualificazione dello scalo genovese, perciò è stato ritenuto il più idoneo ad accelerare i tempi, lavora in molti mercati internazionali, dalla Gran Bretagna al Golfo, dall'India fino alla Thailandia dove sta organizzando il primo summit internazionale del trasporto aereo e ferroviario.