CRONACA


Arrestata casalinga-pusher che spacciava a studenti e marittimi

13/06/2019 ore: 16.19

Arrestata casalinga-pusher che spacciava a studenti e marittimi

GENOVA -  Doppia vita per una casalinga genovese di 46 anni: la donna, arrestata ieri dai carabinieri, spacciava a giovani studenti e marittimi. È stata colta sul fatto mentre consegnava un contenitore a tre ragazzi in piazza Dinegro: dentro la scatola c'erano 20 grammi di hashish suddivisi in due dosi.

I tre, uno studente di 19 anni e due marittimi di 23 e 26 anni, sono stati segnalati come consumatori. Poi i carabinieri hanno perquisto la casa della donna, in vico Chiuso del Portico, dove hanno trovato altri 100 grammi di fumo suddivisi in 10 dosi e 250 euro in contanti.