METEO


Il caldo non lascia la Liguria, a Genova ancora allerta rossa

02/08/2018 ore: 10.42

Il caldo non lascia la Liguria, a Genova  ancora allerta rossa

GENOVA - Liguria ancora sotto la morsa del caldo. Per la terza giornata consecutiva il ministero della Salute ha emesso 'l'allerta rossa' per caldo a Genova. Livello di allerta 3 (Valore massimo possibile) valido anche per le giornate di domani venerdì 3 agosto e sabato 4 agosto.

Oltre agli alti valori di umidità registrati ora l'arrivo del Föhn, vento caldo e secco, porterà ad un ulteriore rialzo delle temperature. Soprattutto le minime nella notte tra venerdì e sabato potranno salire ancora avvicinandosi anche ai 30 gradi. Il record a Genova è di 28.8 gradi di minima rftto segnare nella notte dell'8 agosto 2015.   

Temperature nella notte ben sopra la media stagionale. Alle ore 9 le temperature hanno già toccato i 33.4 a Cipressa (Imperia, umidità del 47%), 32.5 a Rapallo (Genova, umidità del 68%), 31.5 a Genova Centro Funzionale (umidità del 51%). Negli altri capoluoghi di provincia, Savona segna 30.2(umidità 56%), Imperia 29.6, La Spezia 29.7(58% l’umidità registrata).  

LA SITUAZIONE

Anche oggi giornata caratterizzata da cielo sereno e temperature minime ben oltre i valori stagionali. La presenza di un nucleo freddo in quota porta diffuse condizioni d'instabilità favorendo lo sviluppo di temporali, anche forti, più probabili sui rilievi del Centro-Levante e sulle Alpi, ma in possibile movimento verso la costa.

In serata permangono condizioni d'instabilità con rinnovata possibilità di temporali. Venti in prevalenza deboli a regime di brezza; possibili rinforzi in occasione dei temporali. Mare poco mosso o quasi calmo sottocosta.

Le temperature si mantengono stazionarie su valori massimi molto alti comportando ancora marcate condizioni di disagio fisiologico per caldo, specie nei centri urbani e nelle valli poco ventilate.