CRONACA

Ecco come funziona

Parte la Ianua Summer School, il corso destinato ai migliori studenti dell'Universitą di Genova

11/07/2018 ore: 19.20

di Silvia Isola

Parte la Ianua Summer School, il corso destinato ai migliori studenti dell'Universitą di Genova

GENOVA -  Tre giorni di formazione di alto livello per i 250 studenti selezionati per la Ianua Summer School 2018. Dal 12 al 14 luglio gli studenti universitari provenienti da corsi di laurea sia triennali sia magistrali lavoreranno assieme su tematiche trasversali. “Questo aspetto della multidisciplinarietà è molto importante”, ha sottolineato il rettore Paolo Comanducci. “Sarà fondamentale per i ragazzi avere, quando saranno nel mondo del lavoro, flessibilità, la capacità di cogliere le opportunità che ci sono e di intraprendere un percorso di formazione permanente”.

Proprio per questo l’università è dal 2013 che offre l’opportunità ai giovani di approfondire quello che stanno studiando ma al tempo stesso avvicinarsi al mondo del lavoro. Dopo questi tre giorni, infatti, frequenteranno delle lezioni extra nel corso dell’anno e nel settore che hanno scelto.

“Durante gli studi, i nostri ragazzi avranno la possibilità di seguire lezioni con professori di altre università, anche straniere, molto specializzati nelle materie d’interesse”, continua il rettore. “Grazie alla sinergia con alcune aziende, possono anche avere contatto diretto con loro e costruirsi a partire dall’università un futuro”.

Ma bisogna conquistarsi il posto alla scuola: per poter partecipare al bando, infatti, bisogna avere una media alta ed essere in pari con gli esami. Una volta fatta richiesta a settembre, si viene poi selezionati in base ad una graduatoria. Ne vale la pena, però, dato che il percorso “fa curriculum”: oltre alle attività in programma, si ottengono due diplomi a fine percorso dei cinque anni ed è offerta anche la possibilità di conseguire in parallelo un master di II livello.

“Si esce con una laurea magistrale e un curriculum ricco di attività che testimoniano il proprio impegno e capacità”, conclude orgoglioso Silvano Cincotti, presidente della Scuola Superiore IANUA ISSUGE.