CRONACA

Tafferugli prima di Samp-Eintracht: chiesto giudizio per 15 tifosi blucerchiati

14/01/2015 ore: 20.08

Tafferugli prima di Samp-Eintracht: chiesto giudizio per 15 tifosi blucerchiati

GENOVA - Quindici richieste di giudizio a carico di altrettanti tifosi della Sampdoria sono state inoltrate dalla procura di Genova all'ufficio gip in seguito ai disordini e agli scontri scoppiati lo scorso lo scorso 2 agosto a Genova, a margine della partita amichevole tra Sampdoria e Eintracht Francoforte.

Ai tifosi, di età compresa tra 18 e 44 anni, sono contestati i reati di rissa, resistenza a pubblico ufficiale aggravata dall'uso di oggetti atti ad offendere, lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento. A dieci dei quindici indagati è contestata anche la violazione della legge sulla sicurezza negli stadi per avere lanciato lacrimogeni. Due posizioni di ultrà tedeschi sono state stralciate in quanto la coppia di tifosi dell'Eintracht si trova in Germania.