CRONACA

Predisposto un piano di contenimento

Arriva il freddo, ospedali sotto assedio per i malanni di stagione

28/12/2014 ore: 10.37

Arriva il freddo, ospedali sotto assedio per i malanni di stagione

GENOVA - E' arrivato il freddo che oltre ai naturali disagi porta anche con sè i malanni di stagione. un problema che negli anni scorsi ha creato diverse difficoltà negli ospedali e pronti soccorsi genovesi costretti a fare fronte a vere e proprie ondate di pazienti che richiedevano cure per alleviare forti stati influenzali oppure necessitavano un ricovero. Per quest'anno, anche in coincidenza delle vacanze dei medici di famiglia, è stato predisposto un piano di contenimento sotto la regia del 118.

Tutti gli ospedali cittadini (S. Martino, Villa Scassi, Galliera) hanno bloccato i ricoveri programmati e sono pronti ad aggiungere complessivamente una settantina di posti letto per far fronte alle emergenze. Spiega Paolo Cremonesi direttore del pronto soccorso dell'Ospedale Galliera "L'emergenza di questo periodo è dettata da due elementi: il primo è l'assenza dei medici di famiglia e il secondo la chiusura di molte strutture geriartiche che costringono al ricovero di molti anziani nelle nostre corsie, anziani che rimangono fino a quando non possono rientrare dove sono regolarmente ricoverate.

Questi due elementi combinati ci portano in sofferenza". L'aumento di richieste di ricovero è atteso nei prossimi giorni mentre il picco influenzale è previsto invece per la metà di gennaio.