Porto e trasporti

GENOVA - Nella giornata di oggi 5 luglio e di domani 6 luglio si terrà lo sciopero dei taxi indetto dal coordinamento sindacale taxi Genova.

Oggi si terrà un presidio statico e informativo presso piazza De Ferrari dalle ore 10,00 alle ore 18,00 e domani il corteo con partenza dall'aeroporto di Genova alle ore 10,00 e diretto verso il centro cittadino.

Le tematiche alla base della manifestazione riguardano la distinzione netta tra servizio taxi e servizio NCCla semplificazione adempimenti amministrativi e, soprattutto, la regolazione delle piattaforme digitali distinguendo tra intermediazione e interconnessioneprecisando che quest’ultima è quella effettuata dagli organismi economici che hanno responsabilità nel trasporto fin dall’origine del contratto.

La centrale operativa della Cooperativa Radio Taxi Genova 010-5966 garantirà esclusivamente il servizio minimo di trasporto "sociale" per anziani, portatori di handicap e malati.

A Genova sono 869 i taxi (734 sono soci della Cooperativa Radio Taxi Genova). "La protesta è anche per continuare a garantire ai consumatori tariffe certe, visibili e controllate, proteggendoli da imprevedibili aumenti di prezzi, variabili a seconda delle condizioni meteo", sottolineano i rappresentanti del Coordinamento sindacale Taxi Genova.

(Immagine di archivio)

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 05 Luglio 2022

Genova, mezzo si ribalta in via Podgora

GENOVA - Questa mattina intorno alle ore 8,30 un veicolo si è ribaltato in via Podgora vicino al lungo mare di corso Italia. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco e della polizia locale. Intorno alle ore 9,00 una macchina abbandonata ha preso fuoco in via Benedetto Brin in un parcheggio di