MOTORI

Quartararo e Vinales raccolgono la pesante eredità di Rossi

Yamaha MotoGp, presentato il team 2021

luned́ 15 febbraio 2021

Il Monster Energy Yamaha Team ha presentato la squadra 2021 per affrontare la prima stagione senza Valentino Rossi, passato al team satellite Petronas


Ecco la prima Yamaha post-Rossi; è stato presentato il Monster Energy Yamaha Team, la squadra ufficiale della casa dei tre diapason che schiererà il francese Fabio Quartararo, promosso dal team Petronas e lo spagnolo Maverick Vinales. C’è molta attesa per i due piloti che raccoglieranno la pesante eredità lasciata da Valentino Rossi, fresco di cambio di colori e pronto per la sua ventiseiesima stagione nel Motomondiale, la prima su una moto di un team satellite.

Per Quartararo e Vinales sarà la stagione della verità. La Yamaha ha dimostrato di essere molto competitiva con il record di gare vinte nel 2020 e con il secondo posto nel Mondiale di Franco Morbidelli, sacrificato però a favore di Rossi, che avrà l’unica moto ufficiale nel Team Petronas. Morbidelli potrà contare sul supporto della casa, ma con materiale meno evoluto rispetto a quello fornito al suo illustre compagno di box.

I due piloti del team ufficiale dovranno, prima di tutto, dimostrarsi forti a livello mentale. Un aspetto che per entrambi si è spesso rivelato un punto debole e che preoccupa non poco Lin Jarvis e Maio Meregalli, che per la prima volta dopo anni si troveranno il box senza gli adesivi con numero 46 sulle pareti e probabilmente meno preso d’assalto dai media, tutti dirottati verso il Team Petronas.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place