CRONACA

Il giovane si č scusato della “bravata”

Video porno sull'info-totem a Santa Margherita, responsabile individuato dalle telecamere

lunedě 02 dicembre 2019
Video porno sull'info-totem a Santa Margherita, responsabile individuato dalle telecamere

SANTA MARGHERITA LIGURE - È stato individuato il responsabile della manomissione dei totem informativi avvenuta nella serata di sabato sera: immagini hard al posto delle indicazioni fornite dai due dispositivi touch screen. Le immagini porno hanno subito fatto il giro della città e dei social, ma rapidamente sono subito intervenute le forze dell'ordine per oscurarle. 

Si tratta di un ventenne della zona che ha ammesso le sue colpe. L’indagine lampo - condotta dalla Polizia Locale di Santa Margherita Ligure, coordinata dalla Vicecomandante Laura Adami, in collaborazione con la locale stazione dei Carabinieri guidata dal Comandante Antonio Piazza - si è conclusa grazie anche alle telecamere di videosorveglianza.

Il giovane, che si è scusato della “bravata”, verrà comunque sanzionato: verrà altresì inviata notizia alla Procura della Repubblica per accertare la sussistenza di eventuali reati ed eventuali responsabilità della ditta proprietaria dei totem e fornitrice del servizio.

"Questo caso dimostra ancora una volta l’importanza di una videosorveglianza efficace", ha commentato il sindaco Paolo Donadoni. "A Santa Margherita Ligure abbiamo circa una telecamera ogni 70 abitanti. E dimostra anche l’importanza della collaborazione tra Carabinieri e Polizia Locale: lavorare insieme assicura il raggiungimento degli obiettivi meglio e con maggior celerità".


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place