SPORT

Mancato l'obiettivo di tornare in blucerchiato da presidente, Gianluca guarda al suo presente di dirigente azzurro

Vialli, la Sampdoria Ŕ un capitolo chiuso: "Felice di lavorare in Nazionale con Mancini"

giovedý 06 febbraio 2020
Vialli, la Sampdoria Ŕ un capitolo chiuso:

GENOVA - "Sono felice di lavorare per la Federazione e al fianco del ct Mancini. In vista degli Europei, faremo il massimo per rendere orgogliosa l’Italia intera".Nessuna nostalgia,almeno esplicita, per il mancato ritorno alla Sampdoria nel ruolo di presidente: sogno sfumato a ottobre dopo una trattativa lunga quasi un anno. Queste le parole di Gianluca Vialli, in margine alla cerimonia di consegna del Mastersport Award 2020, svoltasi a Parma.

«Il calcio è un business che vende emozioni e ricordi – ha aggiunto Vialli - le società devono essere delle piattaforme di sviluppo sociale,avendo cura di tutto quello che ruota attorno a loro»

«Ai ragazzi dico che quando quel che ti piace diventa il tuo lavoro, allora è come se non lavorassi mai. Io, proprio per questo, dico di essere disoccupato da quarant'anni!".


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place