CRONACA

Sarà a campata unica e lungo 58 metri

Viadotto A6, il nuovo ponte sulla Torino-Savona pronto entro inizio marzo

mercoledì 08 gennaio 2020



SAVONA - La data cerchiata di rosso nel calendario per la viabilità in Liguria è quella di sabato 7 marzo 2020. Per quel giorno il nuovo viadotto del Monte sulla A6 Torino-Savona dovrebbe essere completato. Autostrada dei Fiori annuncia in una nota di aver completato le opere di fondazione e le spalle del nuovo viadotto. L'impegno, affermano, è di ultimare tutti i lavori del nuovo viadotto entro il 7 marzo compatibilmente alle eventuali sospensioni per motivi di sicurezza legate a possibili nuovi movimenti della frana, con la riapertura dell'autostrada in entrambi i sensi di marcia.

Il viadotto è crollato lo scorso 24 novembre a causa di una frana causata dalla forte ondata di maltempo che imperverseva in quei giorni sulla Liguria. Fortunatamente non si registrarono morti nè feriti. il tratto interessato si trova tra i caselli di Savona e Altare in direzione Torino. Dopo le verifiche sul tratto è stato impostato uno scambio di carreggiata. L'obiettivo ora è avere il ponte pronto entro inizio marzo, ma a compromettere o rallentare i lavori potrebbe essere la stessa frana che si trova costantentemente sotto monitoraggio. In caso infatti di movimenti o nuove ondate di maltempo i lavori subirebbero dei ritardi.

    

Il nuovo viadotto Madonna del Monte sarà realizzato ad unica campata, della lunghezza di 58 metri, senza supporti intermedi: ciò dovrebbe garantire l'attraversamento del canalone sottostante scavalcando interamente la zona oggetto della frana.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place