PORTI E LOGISTICA

Era previsto per giovedì 31 ottobre

Vertenza Gnv, revocato lo sciopero generale al porto di Genova

mercoledì 30 ottobre 2019
Vertenza Gnv, revocato lo sciopero generale al porto di Genova

GENOVA - Sciopero generale del porto di Genova revocato. È questa la decisione presa dai sindacati dopo una lunga trattativa che ha visto coinvolti i vertici della Gnv e i rappresentanti delle sigle dei lavoratori del porto. La data indetta inizialmente era quella di giovedì 31 ottobre. Poi è arrivata la revoca. La protesta era partita dopo la decisione dell’azienda di licenziare un addetto alle biglietterie. I vertici hanno infatti ricevuto da un’altra azienda operante in ambito portuale la disponibilità all’assunzione a tempo indeterminato del dipendente licenziato.

Nel comunicato diffuso dalle organizzazioni sindacati si legge che “il lavoratore ha deciso di dare mandato all’avvocato per trovare una soluzione transattiva e di non accettare il posto di lavoro offerto. Quindi l’iniziativa di sciopero generale del porto di Genova viene revocata mentre viene sospeso lo sciopero di Gnv in attesa che nel prossimo incontro dell’11 novembre 2019 vengano risolte le altre tematiche aziendali ancora aperte”.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place