POLITICA

Confronto a Roma con il coordinatore ligure Bagnasco

Verso le Regionali, Berlusconi conferma: "Sarò presto in Liguria"

giovedì 06 febbraio 2020
Verso le Regionali, Berlusconi conferma:

GENOVA - "Sarò presto in Liguria per incontrare a cena gli imprenditori del territorio". A conclusione del comitato politico di Forza Italia tenutosi a Roma a palazzo Grazioli il presidente Silvio Berlusconi ha confermato il suo prossimo arrivo nella nostra regione per dare ulteriore impulso alla campagna elettorale verso le regionali.

"Ripartiamo dai territori", ha ribadito ai coordinatori regionali. A confrontarsi con lui e il vicepresidente Tajani a Palazzo Grazioli anche il responsabile ligure di Forza Italia Carlo Bagnasco. Il neo coordinatore azzurro ha incassato da Berlusconi la piena fiducia nel ridisegnare il partito con nuovi dirigenti sulla base di meritocrazia e lealtà.

In vista delle Regionali nessun riferimento particolare a Giovanni Toti che resta il candidato del centrodestra ma che, ha precisato Berlusconi, non sarà in quota Forza Italia. In altre parole nel tavolo nazionale di confronto sui candidati alla presidenza delle varie regioni con Lega e Fratelli d'Italia, il candidato di diretta espressione forzista sarà Stefano Caldoro per la Campania.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place