SPORT

Il tecnico siciliano non ha resistito al richiamo del Palermo, Gozzi e Superbi al lavoro per sostituirlo

V. Entella, corsa a tre per il dopo-Boscaglia: Caserta, Tedino o Marcolin

di steris

mercoledý 12 agosto 2020
V. Entella, corsa a tre per il dopo-Boscaglia: Caserta, Tedino o Marcolin

CHIAVARI - Dopo Trapani e Virtus Entella, Roberto Boscaglia ha scelto un'altra scommessa professionale, tornando nella sua Sicilia alla guida del Palermo, rifondato e oggi pronto ad affrontare la serie C. La missione affidata a Boscaglia dai dirigenti Sagramola e Castagnini è quella di riportare il Palermo in serie A.

A Chiavari avevano capito da tempo che Boscaglia, artefice prima della promozione dalla C e poi della salvezza, non avrebbe resistito al richiamo del Palermo e si sono messi al lavoro con congruo anticipo per lavorare alla successione. Il presidente Gozzi e il ds Superbi hanno scremato la rosa iniziale fino a definire una terna: Fabio Caserta  (nella foto) della Juve Stabia, Bruno Tedino del Teramo e Dario Marcolin.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place