CRONACA

Beneficenza per ricordare il giovane calciatore

Un nuovo letto per il Gaslini dall'associazione "Samuele Cavallaro"

martedý 20 ottobre 2015

Un nuovo letto donato al reparto di ematologia dell'ospedale Gaslini di Genova: Ŕ la prima iniziativa dell'associazione intitolata a Samuele Cavallaro, il giovane di Sestri Ponente stroncato da una leucemia fulminante. Amici e famigliari hanno voluto trasformare il dolore per la perdita in solidarietÓ, e sono pronti a lanciare nuove iniziative a partire da una serata benefica il 31 ottobre.


GENOVA - Un nuovo letto donato al reparto di ematologia dell'ospedale Gaslini di Genova: è la prima iniziativa dell'associazione intitolata a Samuele Cavallaro, il giovane di Sestri Ponente, giocatore della Sestrese, stroncato da una leucemia fulminante. Amici e famigliari hanno voluto trasformare il dolore per la perdita in solidarietà, e sono pronti a lanciare nuove iniziative a partire da una serata benefica il 31 ottobre dal titolo "Ridere fa bene".

"Ci siamo resi conto delle potenzialità dell'affetto di amici e famigliari di Samuele. Lo spettacolo ha già registrato il tutto esaurito - racconta Davide Burello, presidente dell'associazione - Ora abbiamo in programma altre iniziative. Samuele era un calciatore, quindi abbiamo in programma anche un torneo calcistico amatoriale, sempre per raccogliere fondi da destinare al Gaslini".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place