SALUTE E MEDICINA

Arrivata dalla Tunisia con una grave patologia congenita

Tragedia al Gaslini, bimba libica muore stronacata da un malore

giovedý 07 giugno 2018
Tragedia al Gaslini, bimba libica muore stronacata da un malore

GENOVA -  Una bambina di 12 anni arrivata due giorni fa dalla Tunisia perchè affetta da una gravissima patologia cardiaca congenita è morta oggi stroncata da un malore nel reparto di cardiologia dell'ospedale pediatrico Gaslini. La paziente, di nazionalità libica, era stata trasferita a Genova dall'ospedale di Tunisi dove era stata giudicata inoperabile.

Il viaggio sino a Genova era stato l'ultimo tentativo da parte dei genitori che avevano chiesto aiuto al Gaslini dopo avere appreso l'elevato livello di specializzazione nelle cure e terapie raggiunto dal pediatrico del capoluogo ligure. Ma neppure questo è servito a salvare la bambina.

La tragedia è avvenuta questa mattina dopo le 9 quando la piccola ha subito un arresto cardiocircolatorio: subito assistita dall'intera equipe di cardiologi, cardiochirurghi, anestesisti e rianimatori presenti nel reparto, è stata sottoposta ad una terapia di rianimazione cardiopolmonare, incluso il tentativo di assistenza in circolazione extracorporea, che si è protratta per oltre 90 minuti fino a quando è stato dichiarato lo stato di arresto cardiaco irreversibile della paziente. Proprio questa mattina la bambina doveva essere sottoposta ad un cateterismo cardiaco per valutare se c'erano le possibilità di un intervento cardiochirurgico.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place