PORTI E LOGISTICA

L'opera disegnata dall'architetto Renzo Piano

Torre piloti di Genova, fissato l'obiettivo: tra un anno al via i lavori

mercoledý 23 ottobre 2019
Torre piloti di Genova, fissato l'obiettivo: tra un anno al via i lavori

GENOVA - A fine 2020, subito dopo il Salone nautico internazionale di Genova, inizierà la costruzione della nuova Torre Piloti del porto di Genova nella darsena nautica davanti al padiglione Jean Nouvel. Lo hanno annunciato l'architetto Renzo Piano, il sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente della Regione Giovanni Toti, l'ammiraglio Nicola Carlone e il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale Paolo Emilio Signorini in fiera durante la presentazione dei lavori di costruzione del nuovo canale d'acqua che entro aprile 2020 sostituirà l'ex palazzo della Nira.

Una torre trasparente alta circa 60 metri con pannelli solari sul tetto sostituirà la torre distrutta dalla nave Jolly Nero nella tragedia del 7 maggio 2013 che provocò 9 morti. "Questa Torre Piloti è la risposta a una tragedia, le tragedie vanno sempre trattate con grande rispetto - commenta Piano che l'ha disegnata -. Ci sono stati diversi tentativi di collocazione, alla fine questa è risultata la più sicura e la migliore. Spero che presto comincerà il cantiere che sarà contemporaneo al cantiere di risistemazione della darsena. In cima alla torre ci sarà la sala di controllo con una sorta di 'visiera', ciò che occorre per guardare lontano".

Il sindaco Bucci ribadisce che "i lavori partiranno subito dopo il Salone, l'anno prossimo, così almeno non ci saranno interferenze". "La nuova torre piloti rientra nel grande progetto urbanistico di risistemazione di un'area fondamentale per Genova, - commenta Toti -. La torre disegnata da Piano, il Waterfront di Levante che viene dalla stessa creatività, la risistemazione della fiera: è un sistema che si tiene e deve crescere insieme".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place