CRONACA

Il giovane 21enne è un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio

Tenta una rapina con coltello, arrestato 21enne che era agli arresti domiciliari

giovedì 10 ottobre 2019
Tenta una rapina con coltello, arrestato 21enne che era agli arresti domiciliari

LA SPEZIA - Lo scorso 29 settembre, alle ore 2:30 di notte, un uomo ha fermato una pattuglia della Polizia dichiarando di aver subito un tentativo di rapina.

L’uomo ha riferito agli agenti di aver subito, mentre si trovava in compagnia di un’amica in via Chiodo, un tentativo di rapina con coltello da parte di un uomo di probabile origine sudamericana.

La vittima però ha reagito verbalmente alla minaccia in maniera così decisa da mettere in fuga l’aggressore, la pattuglia ha deciso di effettuare un giro di ricognizione, però senza esito.

Dopo la formalizzazione della denuncia da parte delle vittime, la Polizia ha effettuato un sopralluogo nella zona indicata notando alcune telecamere di sorveglianza e, dalla visione dei filmati, gli investigatori hanno riconosciuto un 21enne dominicano residente alla Spezia, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, allora sottoposto agli arresti domiciliari e segnalato all’Autorità Giudiziaria poiché risultato assente nel corso di alcuni controlli.

Altri agenti si sono recati presso l’abitazione del 21enne rilevando in suo possesso gli indumenti indossati al momento della tentata rapina, descritti esattamente dalle vittime e visibili nei filmati ed un coltello a serramanico.

Le vittime, durante l’identificazione fotografica, hanno riconosciuto il giovane sudamericano. L'Autorità Giudiziaria ha disposto la sospensione della misura cautelare degli arresti domiciliari e contestualmente emesso un ordine di carcerazione che è stato eseguito ieri sera da personale della Squadra Mobile.      

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place