CRONACA


Successo per il master dell'universitÓ di Genova "Il BIM per l'approccio smart al processo edilizio"

martedý 02 luglio 2019
 Successo per il master dell'universitÓ di Genova

GENOVA - Si è concluso con successo il Master universitario di II livello “Il BIM per l’approccio smart al processo edilizio”, promosso da Università di Genova e finanziato da Regione Liguria, che ha visto 20 giovani e adulti, laureati magistrali in Architettura e Ingegneria, in cerca di occupazione od occupati, impegnati in un’attività formativa gratuita di 12 mesi.

Un percorso di 1.500 ore, di cui 450 di stage presso 15 aziende del settore e 5 enti pubblici, per insegnare agli studenti a governare strumenti e procedure per la realizzazione di un progetto BIM (Building Information Modeling) e assegnare loro la qualifica di “BIM specialist” (UNI 11337).

Tutti hanno portato a termine il Master, con una media di voto del 108 e, soprattutto, 11 di loro hanno già trovato un’occupazione, 6 liberi professionisti prospettano un aumento del loro volume di affari e, con ogni probabilità, 3 apriranno una posizione lavorativa autonoma.

Soddisfazione da parte dei promotori - l’Università di Genova – DAD (Dipartimento di Architettura e Design), Ance Genova, l’Associazione dei Costruttori Edili della provincia di Genova, E.S.S.E.G., ICMQ e Team System (Azienda leader in soluzioni, software e servizi per le imprese) per i risultati ottenuti.

"Si è trattato di una esperienza formativa tanto complessa quanto gratificante incentrata sulla continua alternanza fra approfondimenti teorici e trasferimento di conoscenza pratica da parte di numerose realtà professionali e imprenditoriali. – spiega Enrico Dassori, professore ordinario del Dipartimento Architettura e Design (DAD) dell’Università di Genova e presidente del Master – Da questo punto di vista è risultata vincente la stretta collaborazione fra Università e Associazione Costruttori".

Tra le esperienze maturate durante il Master è emerso il ruolo centrale della Pubblica Amministrazione in merito alla diffusione della tecnologia Bim la cui applicazione, anche per aspetti cogenti, non può più essere rinviata. Proprio per questo, quasi a completamento dell'attività conclusa, Università di Genova e Ance promuoveranno, entro la fine dell'anno, una serie di incontri formativi sul tema rivolti ai tecnici della Pubblica Amministrazione.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place