CRONACA

Il materiale dall'aspetto granuloso era in un'aiuola

Strana sostanza bianca in via Emilia a Genova, arrivano gli esperti del nucleo Nbcr

luned 19 agosto 2019
Strana sostanza bianca in via Emilia a Genova, arrivano gli esperti del nucleo Nbcr

GENOVA - Sono dovuti intervenire gli esperti del nucleo biologico, chimico e radiologico (Nbcr) dei vigili del fuoco in via Emilia a Genova. L'allarme scattato nel pomeriggio quando alcuni cittadini hanno segnalato la presenza di una strana sostanza bianca e granulare all'interno di un sacchetto in un'aiuola.

Sul posto immediato l'intervento degli agenti della polizia locale che hanno avvertito il nucleo speciale dei vigili del fuoco che ha provveduto a rimuovere e analizzare la sostanza. Il materiale risultato essere cianuro di potassio, un potente veleno. Per ragioni di sicurezza e per permettere l'intervento via Emilia stata chiusa al traffico per circa mezzora, poi la strada stata riaperta. 

- COSA IL CIANURO DI POTASSIO: Il cianuro di potassio un potentissimo veleno: lo ione CN- infatti, una volta nel corpo umano, si lega all'atomo di ferro (III) contenuto nell'enzima citocromo ossidasi, inattivandolo irreversibilmente. L'enzima citocromo ossidasi uno degli enzimi pi importanti nel corpo umano: fa in modo che le cellule possano utilizzare l'ossigeno assunto respirando, e senza di esso le cellule morirebbero per mancanza di ossigeno.

Il cianuro di potassio ha sapore acre e, anche se ingerito in piccole dosi, causa rapidamente morte per anossia istotossica: irritazione-intorpidimento della gola, ansia e confusione, vertigini e dispnea/iperpnea (l'aria sembra mancare, sensazione di soffocamento, respirazione convulsa), la vittima perde velocemente conoscenza, convulsioni e infine morte per arresto respiratorio e cardiocircolatorio.

La dose letale del cianuro di potassio varia da 150 a 300 mg, mentre per l'acido cianidrico (liquido o gassoso) la dose letale oscilla tra i 50 ed i 100 mg.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place