CRONACA

La beffa del viaggio inizia ancora prima di partire

Spunta addirittura un semaforo dopo il casello, coś Autostrade tocca il fondo

di Elisabetta Biancalani

luned́ 29 giugno 2020



CHIAVARI - Ne avevamo viste di tutti i colori in autostrada ma questa mancava ancora: un semaforo! Concedetemi il punto esclamativo. Succede a Chiavari: al casello in entrata si notavano strane code all’ingresso che si aggiungono alle code ordinarie sulle varie tratte. Qualcuno ha pensato a un tamponamento in ingresso invece ecco spuntare un semaforo rosso all’imbocco della galleria di accesso, subito dopo aver passato la barriera di ingresso, preso il biglietto o alzata la sbarra del telepass.

La beffa del viaggio inizia ancora prima di partire. Il primo stop è subito. Evidentemente c’è qualcosa che non va in una corsia della galleria, quindi tutti a senso unico alternato regolato da semaforo. Sì, avete capito bene, da un semaforo in autostrada. E anche in uscita a Chiavari ovviamente stessa storia con code che se si allungano rischiano anche di bloccare l’autostrada già sofferente per i cantieri. Ne abbiamo viste di ogni genere in questi mesi, ma con questa Autostrade sembra aver toccato proprio il fondo.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place