SPORT

Prestazione in chiaroscuro nell'Under 21 per Marchizza e Maggiore

Sette giocatori dello Spezia nelle Nazionali: esordio positivo per Gyasi

di m. mich.

venerd́ 26 marzo 2021
Sette giocatori dello Spezia nelle Nazionali: esordio positivo per Gyasi

SPEZIA - Sono sette i giocatori dello Spezia che sono scesi in campo con le rispettive Nazionali.

Ieri è stato il turno degli azzurrini, usciti con un punto nella gara inaugurale dell’Europeo di categoria. 1-1 contro la Repubblica Ceca con Marchizza e Maggiore titolari. Se per il primo è arrivata l’espulsione nei minuti di recupero, Maggiore è stato protagonista dello sfortunato autogol azzurro, nonostante un'ottima partita che lo ha visto sempre nel vivo del gioco e sfiorare la via del gol in almeno un paio di circostanze. Pobega entra nel finale al minuto numero 89, proprio al posto di Giulio Maggiore.

Esordio sfortunato invece per l’Under 21 di Martin Erlic, sempre titolare e leader della difesa croata, che però cade di misura contro il Portogallo. 

L’Albania vince 1-0 contro Andorra, basta la rete nel primo tempo di Lenjani. Ismajli gioca titolare al centro della difesa e resta in campo per tutti e 90 i minuti. 

Esordio positivo per Gyasi, in una gara contro il Sudafrica che si accende e spegne in 3’ (49’ Kadus, 52’ Tau), al triplice fischio è 1-1. Il numero 11 aquilotto resta in campo fino all’89’, prima di far posto a Boateng. 

90’ anche per Mbala Nzola, con l’Angola che perde contro la capolista del girone Gambia e resta così con un solo punto in cinque giornate. 

Ricci e Galabinov non hanno preso parte a Italia - Irlanda del Nord e Bulgaria Svizzera. 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place